Campionaria, nuovo format per l’edizione 2020

Se il 2019 è stato l’anno delle celebrazioni per il centenario, Campionaria inaugura il nuovo decennio con un format rinnovato: l’appuntamento è dal 23 al 31 maggio in Fiera a Padova. Esperienza, varietà e divertimento le parole chiave che hanno ispirato il progetto di quest’anno: ogni padiglione offrirà vasta scelta di prodotti e darà spazio a un’esperienza tematica diversa, dagli show cooking alle prove con i simulatori di guida, dai giochi per le famiglie agli spettacoli.

In un momento in cui tante nubi oscurano l’inizio della primavera, noi, come centinaia di altre aziende nel nostro Paese e come probabilmente anche molti di voi, pur fra mille difficoltà, stiamo preparando il terreno e seminando per la stagione che verrà.

UNA FESTA PER LA CITTA’

Campionaria – per i padovani e più in generale per i Veneti – è ogni anno un momento di grande festa, un’occasione per fare acquisti, ma anche per ritrovarsi, per godere delle giornate più lunghe, per sorseggiare uno spritz o concedersi un’ottima cena in compagnia o per trascorrere una domenica “alternativa” con la famiglia, con tanto divertimento assicurato per bambini e adulti. Ma Campionaria è anche l’appuntamento in cui il “Sistema Padova”, le associazioni di categoria in primis, presenta alla città novità, idee, progetti…

Perché non pensare a Campionaria 2020 come il momento di grande festa per la socialità ritrovata? L’appuntamento in cui gridare forte, tutti insieme, che Padova è finalmente ripartita? Un auspicio e una speranza concreta, un orizzonte che ci ha spinto a decidere di confermare le date di quest’edizione. Come è ovvio, se le condizioni di sicurezza per la salute pubblica non saranno ancora garantite o se interverranno nuove ordinanze, faremo valutazioni e scelte diverse. Ma ora, nel rispetto di tutte le normative per la tutela della salute, stiamo lavorando per coltivare questo orizzonte e vi chiediamo di accompagnarci in questa sfida!

Ecco qui di seguito, in sintesi, i principali contenuti del nostro progetto.

DAL FOOD AL TURISMO A KM ZERO

Sette le aree tematiche.

L’area playground, con giochi e animazione per i più piccoli e uno spazio tutto dedicato agli amici a quattro zampe, ci sarà poi il settore on the road con l’esposizione di auto e moto. Da non perdere la food lover area con i prodotti alimentari e quella dedicata allo shopping time con lo spazio riservato all’artigianato, al fai da te, agli articoli per la cosmesi.

Un’area sarà dedicata alle proposte turistiche a Km zero, per far conoscere le destinazioni del Padovano, dalla città alle Terme, ma anche le tante meraviglie offerte dal territorio del Veneto, dalle Dolomiti alle località balneari fino alle destinazioni collinari: l’emergenza sanitaria inciderà profondamente anche nei flussi turistici e negli stili di vacanza, l’auspicio degli operatori è che l’estate, una volta superati i giorni più bui, possa essere anche per i veneti un’occasione per scoprire o riscoprire le centinaia di destinazioni della nostra straordinaria regione, da quelle più note a quelle estranee ai grandi flussi turistici.

Nello spazio Home sweet home ci sarà posto per il settore dell’arredo, infine l’area party time ospita eventi, musica e spettacoli con presenze internazionali.

IL FUORI FIERA

Fra le novità dell’edizione 2020, anche un programma di appuntamenti Fuori Fiera per coinvolgere i cittadini in un appuntamento da sempre riferimento importante per Padova e per i padovani: la città si vestirà dei colori della Campionaria, con installazioni nelle rotonde, viaggerà sui trasporti pubblici e vivrà con gli eventi disseminati nel territorio urbano.

Indietro

Avanti